Bild: BERNINA 530 Gold Edition

In 8 passaggi al’abito da sera d’oro

Ritengo importante valorizzare le occasioni speciali della vita. Potete modificare questo abito secondo i vostri gusti, dandogli un tocco personale che vi farà splendere. Céline Voigt

Céline Voigt, finalista svizzera della serie VOX «Geschickt eingefädelt», ha cucito con «BERNINA d’Or» un abito da sera per le occasioni speciali. Le istruzioni complete e i suoi consigli per la realizzazione si trovano online.

Materiali necessari

  • Tessuto: 140cm alto, 3.6m per tutte le taglie.
    (Attenzione, con l’utilizzo di pizzi smerlati calcolare più tessuto.)
  • Fodera: 140cm alta, 3.6 m per tutte le taglie.
  • Una cerniera invisibile di 40 cm
  • Il piedino BERNINA particolare per lampo (Nr. 35)
  • Carta modello 103 06/2013 di Burdastyle
CelineVoigt.jpg

La scelta del tessuto

La scelta giusta del tessuto per un abito da sera è fondamentale. Per questo cartamodello consiglio l’utilizzo di tessuti morbidi e fluidi come la seta o  il raso. L’ideale per realizzare l’abito di sopra sono  i tessuti ricamati o in pizzo. Come tessuto alternativo consiglio lo chiffon, l’abito risulterà più leggero e arioso.

Il cartamodello

L’abito è realizzato con il cartamodello 103 06/2013 di Burdastyle. Il modello è costruito nelle taglie corte, lunghezza dalla vita 110 cm. Stampare e ritagliare la taglia di cui ha bisogno.
> Per tagliare i modelli


Il taglio

Posizionate tutti i pezzi sul tessuto, prestando attenzione al diritto filo. Calcolare 1,5 cm per i margini di cucitura e orlo.

La gonna

Le pieghe in vita regalano più ampiezza e volume alla gonna. Utilizzare la parte smerlata del pizzo sull’orlo o sullo spacco. In alternativa fare l’orlino arrotolato. Per i più pazienti, l’orlino arrotolato fatto a mano impreziosisce il vostro abito.

Le pieghe

Le pieghe messe in vita e sulla spalla rendono  l’abito incredibilmente elegante. Fermi le pieghe con dei punti d’imbastitura, in direzione delle  frecce, sul diritto del tessuto.

La cerniera invisibile

Ci sono in commercio delle cerniere particolari,  che non si notano. Per questo motivo si chiamano cerniere invisibili. Inserire prima la cerniera e poi chiudere la cucitura sottostante. Per fare questo tipo di lavoro si ha bisogno di un piedino particolare con delle scanalature, l’inserimento della cerniera è molto più semplice rispetto al metodo tradizionale. BERNINA lo chiama piedino per  cerniere invisibili Nr. 35.
> Instuzioni per il piedino

Modifiche

Per realizzare un pezzo esclusivo e personale, siate coraggiose e fate delle piccole modifiche al vostro carta modello. Per esempio, io ho deciso per un’apertura sulla schiena. Per far risaltare di più il pizzo, non ho foderato il corpino dietro.

Le istruzioni di cucito in formato PDF per stampare

Download